7 strategie per migliorare la tua visibilità sul web

Postato in data 1 Febbraio 2024 da Riccardo Esposito

Per aumentare la visibilità online puoi sfruttare diversi strumenti. Ad esempio ci sono i social network, l’email marketing, la pubblicità su Google. Anche la SEO ha un ruolo fondamentale per migliorare l’esposizione del tuo brand su internet. Ma di sicuro devi realizzare un sito web.

aumentare la visibilità online

Non voglio anticipare troppo, ci arriveremo. Quello che devi sapere ora è che la visibilità online è fondamentale per raggiungere i tuoi obiettivi strategici ma non è uguale per tutti: in alcuni casi c’è bisogno di aumentare visibilità del sito su Google, in altri bisogna lavorare sulla local SEO o sul social media marketing. Cerchiamo di raggiungere un buon equilibrio e di scoprire come ottimizzare questi aspetti per il tuo business.

Crea sito web di qualità

Il primo consiglio per chi vuole aumentare visibilità sul web e su Google in particolar modo è questo: bisogno realizzare e pubblicare un sito internet. Un portale nel quale riassumere tutte le proprie informazioni, sarà il punto di partenza per intercettare traffico virtuoso e per farti trovare dalle persone che digitano il tuo brand.

Il primo passo è quello di acquistare un dominio che rispecchi la tua identità. Ad esempio, nome e cognome o brand identity. Subito dopo devi procurarti un hosting, gestire il tutto va FTP e avviare il tuo sito web con la complicità di un webmaster. Ma anche di un designer attento all’UX, all’esperienza dell’utente.

Vuoi semplificare tutto? Dal punto di vista tecnico puoi sfruttare l’hosting gestito e con WordPress preinstallato di Serverplan: hai un template ufficiale già pronto e tutti i plugin indispensabili per realizzare il sito web.

E per dare maggior visibilità al tuo progetto sul web, com ad esempio WordPress SEO by Yoast. Basta un click e sei online. Devi realizzare i contenuti ma per questo ti consiglio un approfondimento extra: come scrivere i testi di un sito web.

Hosting gestito: veloce, affidabile, performante

  • Installazione Cms 1 click
  • Backup giornaliero
  • Migrazione gratuita
  • Assistenza H24/365

Apri un blog aziendale

Secondo passaggio decisivo per aumentare la visibilità online: creare un diario collegato alla tua attività imprenditoriale o personale. Il blog è uno strumento decisivo per intercettare le ricerche informative del pubblico. Mentre il sito web, per sua natura, si presenta quasi esclusivamente per query transazionali, commerciali e navigazionali, il blog permette di creare articoli e fare in modo che il tuo brand acquisti visibilità.

keyword

Questo avviene attraverso delle richieste che, in un primo momento, non sono connesse all’acquisto. Ma possono far conoscere il tuo nome, aumentare la brand awareness e creare i presupposti per una futura fidelizzazione e conversione. Anche in questo caso l’hosting Serverplan è fondamentale perché ha WordPress (il miglio CMS per i blogger) già installato e ottimizzato, pronto a realizzare il tuo blog aziendale.

Fai ottimizzazione SEO

Creato sito web e blog, devi procedere con un’ottimizzazione per posizionarti in alto su Google. Questo presuppone due elementi fondamentali: tecnici e contenutistici. Sono due facce della stessa medaglia (in realtà ce ne sarebbe una terza ma la vediamo dopo) della SEO on site. Da un lato devi assicurarti che il sito web sia facile da scansionare e indicizzare, senza errori tecnici e veloce nel caricarsi rispettando i Core Web Vitals grazie a:

In pratica, su quest’ultimo punto possiamo aiutarti noi dato che hai tutto quello che ti serve e anche di più grazie ai dischi SSD presenti su tutti i nostri server. D’altro canto hai bisogno di una strategia di ottimizzazione e creazione dei contenuti, prestando attenzione a una serie di dettagli come il tag title e la meta description. Ricorda che l’inserimento della sitemap.xml nella Search Console ha un ruolo in questo lavoro.

Cerca nuovi link in ingresso

Ho detto che l’ottimizzazione per i motori di ricerca non è solo on page ma anche off page. Questo significa che il tuo lavoro per aumentare la visibilità online deve procedere su pagine web differenti da quelle che gestisci in prima persona. Quindi, acquisire link in entrata (o Backlink) ti consente di trovare una buona visibilità sul web perché questo parametro aumenta le possibilità di posizionamento organico. Non solo, chi naviga su pagine web che hanno un collegamento al tuo portale può cliccare e scoprire il tuo lavoro: questo è un modo per aumentare la visibilità su internet.

link juice
Ecco come funziona il link juice dei collegamenti in ingresso.

Così puoi farti trovare dai clienti. Ricorda solo che acquistare link è una pratica vietata da Google: lavora sulla bontà dei contenuti, crea relazioni virtuose e cogli l’occasione per farti ospitare grazie a interviste, interventi esterni, guest post e altre pratiche che puntano sulla qualità del tuo lavoro.

Lavora sui social network

Acquistato il dominio per il sito web, devi fare lo stesso per i tuoi social. Significa registrare degli account utilizzando il tuo brand, che può essere il nome personale o quello dell’azienda. Una volta scelte le piattaforme e registrati i profili devi creare una strategia di content marketing.

Così da alimentare le piattaforme e attirare l’attenzione del pubblico. Se necessario, per aumentare la visibilità online puoi migliorare la reach a pagamento con l’advertising, in pratica presente su tutte le realtà più diffuse. Ma ti consiglio di dare uno sguardo al prossimo paragrafo.

Investi in pubblicità online

Abbandoniamo per un attimo il lavoro organico per aumentare la visibilità sul web. Questa esposizione può essere acquistata attraverso canali ufficiali e che rispettano le regole del mercato, della visibilità e della giusta informazione al cliente. Questo è il caso di Google Ads.

Se vuoi posizionarti in alto nella SERP devi iscriverti al programma ufficiale e iniziare a gestire i diversi annunci per essere presente con i tuoi risultati. Lo stesso vale per l’advertising su Facebook, Instagram, LinkedIn e qualsiasi altra piattaforma social. Ovviamente non serve essere ovunque.

Crea strategie multimediali

Ancora un buon modo per aumentare la visibilità online: devi investire nei contenuti multimediali, quelli che permettono al tuo sito web e ai tuoi social di diventare virali. Ad esempio, noi sappiamo che se c’è qualcosa che funziona bene sulle piattaforme come Facebook e LinkedIn sono le immagini ma soprattutto i video. in realtà questo tipo di contenuto multimediale è la soluzione adatta a un buon lavoro di content marketing strategy.

Crea strategie multimediali
Più visibilità nella serp grazie ai video.

Puoi pubblicare il tuo lavoro su YouTube, subito dopo hai la possibilità di embeddare il video nelle pagine web per creare dei contenuti per tutte le piattaforme social. Spesso gli utenti su Google non hanno bisogno di una pagina web ma di un video. E tu devi esserci. Questo ti consente di migliorare la visibilità.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti totali: 0 Media: 0]
Riccardo Esposito
Latest posts by Riccardo Esposito (see all)
Tag: seo

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *