FeedBack
Home   Domini
REGISTRAZIONE DOMINI

REGISTRAZIONE DOMINI

Domini attivi immediatamente con servizio email, hosting web, dedicati e VPS

Perchè scegliere Serverplan

DNS E NAMESERVER

Hai tutta la comoditá del pannello DNS per la gestione dei domini e la totale protezione con 3 nameserver separati geograficamente e autonomi.

RUBRICA CONTATTI

Gestisci con facilitá i contatti per la registrazione dei domini. Modifica in qualsiasi momento il contatto tecnico o amministrativo direttamente dall'area clienti.

ANTIVIRUS E ANTISPAM

Tutte le caselle di posta associate al tuo dominio godono della protezione completa dei nostri sistemi Antivirus e Antispam.

TRASFERISCI O MANTIENI

Se hai già un dominio registrato, puoi scegliere se trasferirlo presso di noi oppure mantenerlo con l'attuale provider attivando solamente i nostri servizi hosting, email, VPS o Dedicati.

API PER RIVENDITORI

Automatizza le operazioni di registrazione, rinnovo e trasferimento dei domini grazie alle API disponibili.

TUTELA IL TUO BRAND

Registra il tuo dominio e metti al sicuro il tuo brand scegliendo tra oltre 100 estensioni nazionali ed internazionali.

I vantaggi di registrare il tuo dominio con Serverplan

Con Serverplan puoi scegliere tra una grande varietá di domini internet nazionali, internazionali e regionali.
Se possiedi giá un dominio puoi scegliere di trasferirlo presso di noi o mantenerlo con l'attuale provider associando qualsiasi servizio hosting, server dedicato, vps o cloud.
E se desideri registrare un numero elevato di domini, ti offriamo un listino scontato esclusivo utilizzabile con tutta la comoditá del credito prepagato. Inoltre, scegliendo Serverplan, la visibilità dei tuoi domini é sempre garantita da 3 nameserver indipendenti e separati geograficamente.

Accreditamento ICANN


Numero verde

800434337

Dal lunedì al venerdì 9.00 - 18.00 (GMT+1)
solo info commerciali.

SLA e Response time

Il tempo é importante,noi lo sappiamo.

Scopri la convenienza

Acquista i domini ad un prezzo scontato.

FAQ

🔸 Cos'è un dominio internet e a cosa serve?

Il dominio è il nome alfanumerico con il quale è possibile accedere al server sul quale sono presenti il sito internet e i suoi file. Se per trovare un'abitazione si fa riferimento all'indirizzo civico, sul web l'utente può accedere alle informazioni di cui ha bisogno (ad esempio quelle presenti su un sito) utilizzando il nome del dominio. Se ti stai chiedendo cos'è un dominio internet e la sua definizione, puoi risponderti così: si tratta di un indirizzo unico e inconfondibile per far trovare un sito sul web. Il dominio racchiude una necessità tecnica ma anche il primo passo del brand sul web: attraverso un nome adeguato mi faccio conoscere e ricordare. Per questo devi sceglierlo bene. Hai altri dubbi?

🔸 Domini di primo livello: cosa sono?

Un dominio web è una sigla divisa da punti che si leggono da destra a sinistra. La sigla alfabetica alla destra dell'ultimo punto è denominata dominio di primo livello (TLD) e denota l'appartenenza geografica (.it nel caso dell'Italia) oppure una categoria (.com per le organizzazioni commerciali). Questo avviene perchè, di base, abbiamo due tipi di estensioni:

  • Domini di primo livello nazionali (ccTLD).
  • Domini di primo livello generici (gTLD).

In quest'ultima categoria rientrano una serie di estensioni chiuse al pubblico, come il .gov che può essere gestito solo da istituzioni ufficiali. Questa divisione lascia intendere una linea guida sul come usare i domini. In realtà è solo una divisione fittizia, non c'è obbligo. Inoltre da qualche tempo sono arrivati i nuovi domini GTLD che lasciano maggior libertà di scelta.

🔸 Dominio di secondo livello: cos'è?

Procedendo sempre da destra verso sinistra, la restante parte è costituita dal dominio di secondo livello, la parte che scegli per dare un nome al tuo brand sul web. Devi seguire le regole fondamentali per scegliere un dominio web che deve essere:

  • Breve e immediato.
  • Semplice da ricordare.
  • Facile da scrivere.
  • Senza giochi di parole.

Prima di acquistare il domain name di secondo livello devi fare attenzione ai dettagli, un refuso in questi casi sarebbe un bel problema.

🔸 Dominio di terzo livello: cos'è e a cosa serve?

Il dominio di terzo livello, o sottodominio, è utilizzato per indicare delle specifiche sezioni del sito, ed è posizionato prima del dominio di secondo livello. Nel caso di Serverplan ad esempio, la sezione help è identificata da un dominio di terzo livello: help.serverplan.com. Altri esempi di domini di terzo livello sono info ( nel caso di una sezione dedicata a informazioni, how to, approfondimenti ) oppure shop ( che identifica uno store interno ).

🔸 Quanto costa un dominio internet?

Prima di acquistare un dominio vuoi sapere qual è la spesa media. Molto dipende dal tipo di dominio che vuoi comprare, ma per la massima chiarezza ti riportiamo i nostri prezzi annuali: le principali estensioni (.it, .com, .net e .org) si trovano sui 13.33 euro l’anno. Mentre i prezzi possono toccare i 30 euro (e oltre) per le estensioni personalizzate come .dog e .farm. Tutto questo senza dimenticare i vari tipi di aste per comprare e vendere domini registrati (spesso con exact match domain) che possono far raggiungere i prezzi alle stelle.

🔸 Quanto tempo occorre per registrare un dominio?

La procedura di registrazione di solito avviene nell’arco di pochissime ore. La visibilità del dominio su internet, invece, può richiedere fino a 24-48 ore questo tempo è necessario affinché il nuovo indirizzo si propaghi per tutta la rete mondiale (propagazione dei DNS). Per trasferire il dominio il tempo varia in base alla classificazione del dominio di primo livello (.it, .com, .org, ecc.). Se si tratta di un dominio .it, il tempo necessario generalmente non supera le 24 ore, mentre per tutti gli altri potrebbe essere necessaria qualche ora in più.

🔸 Qual'è la differenza tra hosting e dominio?

Il dominio è l'indirizzo alfanumerico che identifica un servizio on line che può essere di diverso tipo: gestione DNS, sito web, posta elettronica, ecc. Se necessiti di sviluppare un sito oltre che creare delle email, sarà necessario acquistare con il dominio anche lo spazio hosting o un server in cui siano contenute tutte le informazioni ad esso associate. Proprio per questo quando si acquista un dominio viene proposto anche il cosiddetto piano hosting. Possiamo paragonare l'hosting a un edificio che può essere una casa singola o un condominio, più o meno grande, con diversi appartamenti. Nel primo caso si parla di server dedicato: nella casa abita solo il tuo sito. Nel secondo caso si parla di hosting condiviso: nel condominio oltre al tuo sito ci sono altri inquilini, in altri appartamenti.

🔸 Il dominio può essere trasferito?

Se hai il dominio registrato presso un altro provider puoi procedere al trasferimento del dominio su Serverplan tramite questa sezione specifica dedicata al trasferimento dominio automatico.

🔸 Il nome dominio deve essere unico?

Ci sono delle caratteristiche da rispettare per l'acquisto di un dominio internet? Il nome per il quale avviare la procedura deve essere disponibile, ovvero non deve essere già registrato da terzi. Inoltre può essere formato solo da caratteri alfanumerici e il simbolo del trattino. Ci sono anche una serie di caratteri speciali non ammessi nell’URL.

🔸 Come scegliere un dominio internet?

Come scegliere un nome dominio efficace? Questo elemento deve essere essenziale, chiaro, facile da scrivere, pronunciare, ricordare. Ci sono delle regole precise per scegliere un dominio, ma quello che ti possiamo consigliare è semplice: fatti riconoscere. Sfrutta questo microcontenuto per comunicare e dare alle persone che ti seguono un segnale inequivocabile: questo è un elemento della mia azienda, questo è un articolo firmato dalla persona che conosci. Quindi puoi fidarti. Il dominio deve essere sinonimo di autorevolezza.

🔸 Perché registrare lo stesso dominio con estensioni diverse?

Innanzitutto per Brand protection. La tua azienda opera in un settore difficile? Compra il tuo dominio con le estensioni più importanti. Certo, con l’introduzione dei nuovi gTLD è impossibile avere una copertura totale, ma una buona attività di brand protection ti consiglia di acquistare le estensioni principali come .it e .com. Puoi comprare domini collegati all’attività o al brand per sminare l’azione dei competitor che vogliono sfruttare la tua notorietà per confondere. La Apple, ad esempio, ha sempre fatto grande azione di brand protection registrando decine di domini con tutte le estensioni. Non devi eguagliare questi volumi, ma acquistare più estensioni è il modo più semplice per proteggere il brand. Senza dimenticare che puoi registrare il dominio e fare un redirect al sito.

Le recensioni dei nostri clienti

Non perderti le nostre offerte!

×