Intervista a Gaetano Romeo, esperto SEO

Postato in data 8 Febbraio 2024 da Fabrizio Sebastianelli - Aggiornato il 9 Febbraio 2024

Essere un SEO specialist, oggi, vuol dire affrontare delle sfide difficili da gestire se non hai delle competenze specifiche. Stiamo parlando di un professionista in grado di gestire al meglio tutte le sfumature necessarie per posizionare al meglio un sito su Google. E per approfondire questo argomento oggi intervistiamo uno dei nomi principali del panorama italiano e non: Gaetano Romeo.

Tra le diverse figure che si occupano di consulenza e ottimizzazione SEO abbiamo scelto Gaetano Romeo per diversi motivi. In primo luogo per la sua esperienza nel settore e-commerce, area a noi cara anche perché abbiamo diversi prodotti come i server dedicati e i VPS. Poi c’è un aspetto fondamentale da considerare: la competenza trasversale, sia pratica che teorica. Insomma, un’intervista era indispensabile.

Ciao Gaetano, presentati ai nostri lettori

Mi chiamo Gaetano Romeo, sono nato a Palermo il 15 maggio 1979 e sono attualmente Chief Operating Officer di Bruce Clay Europa. Sono laureato in Lingue e letterature euro-americane e ho iniziato a muovere i primi passi nel mondo digitale nel 2003, lavorando per piccole realtà locali.

La mia esperienza in Germania è stata fondamentale per la mia formazione, non solo dal punto di vista tecnico, ma anche umano. Nel 2006 ho lavorato a Berlino per multinazionali come StudiVZ, ricoprendo il ruolo di country manager per l’Italia. Successivamente, nel 2008, ho lavorato a Monaco come head of SEO per MYDAYS Italia.

Dal 2010 ho gestito a Milano SEO Romeo e a partire dal 2017 mi sono concentrato sullo sviluppo e sui piani di crescita per le startup. Nonostante ami tutte le tipologie di web marketing, la SEO rappresenta la mia passione, con particolare attenzione alle penalizzazioni e all’arte della link building.

gaetano romeo
Gaetano Romeo, esperto SEO.

Attualmente, oltre al ruolo di Chief Operating Officer, sono autore di diversi libri nel campo del web marketing, tra cui “Trova lavoro con il web” e “SEO e inbound marketing” editi dalla Dario Flaccovio Editore, e “SEO per e-commerce”, “L’algoritmo di Linkedin”, “Linkedin Marketing”,”Growth Hacking” editi da Maggioli Editore. Sono anche direttore della collana Digital Generation per il Gruppo Maggioli e docente dei corsi Fashion marketing e Comunicazione presso lo IED Milano.

L’impatto dell’esperto SEO sul mondo digital?

La SEO è praticamente il segreto per fare rumore nel caos digitale! Immagina di cercare qualcosa su Google e finire su una pagina che sembra essere stata dimenticata dagli dei del web. Chi lo guarda? Nessuno. Ed è qui che entra in gioco l’esperto SEO.

Prima di tutto, è come fare in modo che il tuo sito non sia l’equivalente digitale di una festa a cui nessuno è invitato. La SEO aiuta il tuo sito a salire nelle classifiche di Google, rendendolo più visibile. E se c’è una cosa che sappiamo, è che se non sei sulla prima pagina, praticamente non esisti.

Poi c’è il traffico organico. È come se la tua pagina web fosse la festa più cool della città, e la gente arriva spontaneamente perché hanno sentito dire che è il posto giusto. La SEO attira le persone giuste al momento giusto.

E che dire della credibilità? Chi si fida di una pagina che si perde nei meandri di Google? Nessuno. Apparire in cima ai risultati di ricerca è come indossare una medaglia di fiducia digitale.

In poche parole, senza SEO, il tuo sito è un po’ come una festa senza musica: noiosa e trascurata. Con la SEO, invece, stai facendo la festa più hot del web, e tutti vogliono esserci.

Raccontaci 3 particolari che hanno caratterizzato la tua attività di esperto SEO in questi anni

Da quando ho fatto il mio ingresso nel mondo digitale nel 2003, ho attraversato diverse fasi cruciali nel campo della SEO. Oggi, vorrei condividere con voi tre momenti significativi che hanno caratterizzato la mia esperienza in questo settore.

Gestione delle penalizzazioni

Ci siamo trovati a gestire le conseguenze di penalizzazioni da parte di un motore di ricerca. La sfida consisteva nel risolvere le pratiche discutibili adottate prima del mio ingresso. La nostra strategia di pulizia e ripristino della credibilità è stata fondamentale per superare questa fase.

Campagna di Link Building creativa

Una delle iniziative più riuscite è stata una campagna di link building che ha abbracciato l’approccio creativo. Collaborazioni con influencer, creazione di contenuti virali e ottenimento di link da fonti autorevoli hanno dimostrato l’efficacia di pensare in modo innovativo e fuori dagli schemi.

Implementazione della SEO locale

Con l’evolversi delle ricerche locali, abbiamo deciso di concentrarci sulla SEO locale. Ottimizzando la nostra presenza online per il pubblico locale, siamo riusciti a aumentare la visibilità a livello locale e a ottenere risultati concreti in termini di traffico e conversioni. Ogni fase è stata un tassello importante nella mia crescita e nell’evoluzione delle strategie SEO che implementiamo.

Come vedi il ruolo dell’esperto SEO nei prossimi 5 anni e quali saranno i suoi sviluppi

Guardando al futuro, ritengo che il ruolo del SEO Specialist sarà più cruciale che mai nei prossimi 5 anni. Con l’evoluzione costante degli algoritmi dei motori di ricerca e le dinamiche mutevoli del mondo digitale, il SEO Specialist sarà il navigatore indispensabile per le aziende che vogliono emergere online.

Approccio olistico alla visibilità online

Nel prossimo futuro, il SEO Specialist non si limiterà solo all’ottimizzazione dei siti web per i motori di ricerca. Sarà coinvolto in modo più ampio nella strategia digitale complessiva, garantendo coerenza tra SEO, contenuto, social media e altre componenti cruciali.

Focus crescente sulla user experience

I motori di ricerca stanno sempre più dando rilevanza all’esperienza dell’utente. Il SEO Specialist dovrà essere un maestro nell’ottimizzare siti web per una navigazione fluida, tempi di caricamento veloci e una user experience impeccabile.

SEO basata sui dati e l’intelligenza artificiale

L’uso crescente di dati e intelligenza artificiale nei motori di ricerca significa che i SEO Specialist dovranno padroneggiare l’interpretazione dei dati e adattare le strategie di conseguenza. La capacità di comprendere e sfruttare algoritmi sempre più complessi diventerà fondamentale.

Mobile e ricerche vocali

Con l’aumento dell’uso di dispositivi mobili e delle ricerche vocali, il SEO Specialist dovrà adattare le strategie per soddisfare le esigenze di chi utilizza questi metodi di ricerca. L’ottimizzazione mobile e la comprensione delle query vocali saranno elementi chiave.

In breve, il SEO Specialist sarà il timoniere che guida le imbarcazioni attraverso le tempeste digitali, navigando tra algoritmi mutevoli e nuove tendenze. La sua importanza crescerà, non solo nel garantire una posizione prominente nei risultati di ricerca, ma nell’essere un architetto di strategie digitali complesse e orientate all’utente.

Il contributo che un fornitore di hosting e cloud come ServerPlan può e deve dare ai suo clienti

Quando si tratta di un fornitore come ServerPlan, il loro contributo dovrebbe essere quello di offrire servizi affidabili e performanti. In pratica, ci si aspetta che fornisca un hosting stabile e sicuro per il mio sito web o le mie applicazioni online. Inoltre, un supporto clienti reattivo è fondamentale, nel caso avessi problemi o domande.

Dando un’occhiata al vostro sito, sembra che ServerPlan offra diverse opzioni e soluzioni, il che è positivo perché significa che posso trovare un piano che si adatta alle mie esigenze specifiche. Inoltre, verificare le recensioni su Trustpilot è una mossa intelligente per capire cosa pensano gli altri clienti dei vostri servizi. Mi piace vedere che ci sia una base di clienti soddisfatti.

Quindi, in breve, il contributo che mi aspetto da un provider come Server Plan è un hosting affidabile, soluzioni flessibili e un buon supporto clienti, il tutto a un prezzo equo. Se questo è ciò che offrite, potreste conquistare un nuovo cliente.

Hosting gestito: veloce, affidabile, performante

  • Installazione Cms 1 click
  • Backup giornaliero
  • Migrazione gratuita
  • Assistenza H24/365

Concludi questa intervista con un tuo pensiero

In chiusura, vedo il ruolo del SEO Specialist come una sorta di alchimista digitale, costantemente impegnato a trasformare dati, algoritmi e tendenze in risultati concreti per le aziende. In un panorama digitale sempre in evoluzione, il SEO Specialist è come un navigatore sicuro che aiuta le imprese a non perdersi nella vastità di internet.

La capacità di adattarsi, imparare continuamente e anticipare le nuove sfide sarà cruciale. Nel prossimo lustro, non solo vedo il SEO Specialist come un tecnico esperto, ma come un stratega digitale chiave, contribuendo in modo essenziale al successo online delle aziende.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti totali: 0 Media: 0]
Fabrizio Sebastianelli
Latest posts by Fabrizio Sebastianelli (see all)

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *