Gutenberg 12.3 introduce nuovi blocchi e miglioramenti per le personalizzazioni

Postato in data 7 Gennaio 2022 da Riccardo Esposito

Da qualche giorno (5 gennaio) è disponibile WordPress Gutenberg 12.3, la nuova versione dell’editor a blocchi che consente di creare contenuti sempre migliori con un meccanismo che ricorda sempre di più i page builder come Elementor o WPBakery Page Builder.

WordPress Gutenberg 12.3

Questo sistema, che già da diverso tempo, ha sostituito il classico editore testuale tipo Word e oggi rappresenta uno standard per chi vuole creare articoli e pagine web sempre migliori.

Quali sono le novità di Gutenberg 12.3? In sintesi, l’ultima versione propone piccole rivoluzioni in termini di design con opzioni di tipografia rinnovate, paginazione dei commenti e blocco autore. Questi aspetti, nell’equilibrio generale, dimostrano come l’idea sia quella di attivare nel nuovo editor un numero maggiore di strumenti non solo per scrivere ma per creare pagine web.

Nuovi blocchi diGutenberg 12.3

La nuova versione di Gutenberg Gutenberg introduce il blocco nome autore e l’impaginazione dei commenti con comandi per mostrare successivo e precedente. Obiettivo reale?

Questi elementi consentono, nel primo caso, di inserire una sezione con nome, bio e avatar dell’autore mentre il secondo dà la possibilità di gestire più pagine per discussioni commenti lunghe. La fonte ufficiale di WordPress ci tiene a precisare che ci saranno nuovi aggiornamenti.

Miglioramenti blocchi spazio

Puoi ottenere delle personalizzazioni importanti sul blocco spazio. Nello specifico puoi impostare lo spazio personalizzato in modo da creare una soluzione adeguata al font size e agli altri elementi della pagina web. Inoltre con Gutenberg 12.3 il blocco Gruppo può utilizzare il nuovo supporto Gap, che aggiunge la possibilità di scegliere la distanza tra gli elementi.

Gutenberg 12.3 spazi

Ciò ti consente di avere ancora più opzioni per personalizzare il layout. Inoltre è stata aggiunta una robusta implementazione della tipografia nei blocchi Gruppo. Questo può essere utile quando devi definire le impostazioni per un’intera sezione, come una barra laterale.

Questi, ovviamente, sono soli le principali novità di WordPress Gutenberg 12.3. Per trovare tutta la lista delle revisioni puoi dare uno sguardo alla fonte ufficiale del CMS.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti totali: 0 Media: 0]

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.