Arriva WooCommerce 8.7: ecco tutte le novità

Postato in data 4 Marzo 2024 da Riccardo Esposito

Ora puoi scaricare la nuova versione (in beta testing) di WooCommerce 8.7, fondamentale per lavorare con un ecommerce WordPress sempre all’avanguardia. Puoi usare versione 8.6.1, sicura e compatibile, che troverai anche nel nostro hosting con WooCommerce già installato. Perché è così importante questa release? Semplice, è un aggiornamento di sicurezza ma che porta anche nuove soluzioni per il tuo progetto.

nuova versione di woocommerce 8.7

Come gestire questo passaggio di aggiornamento? Fai il backup prima di aggiornare, ma se usi l’hosting gestito Serverplan non devi preoccuparti. Sarà il nostro support a occuparsi di ogni passaggio, e a fare l’aggiornamento in sicurezza. Ma quali sono le novità di questo plugin per ecommerce?

Potenziamento del blocco raccolta prodotti

Sai bene che gestire ciò che ruota intorno ai prodotti e alla relativa pubblicazione su un e-commerce vuol dire giocarsi delle opportunità importanti in termini di conversione.

Con la versione 8.7 abbiamo un miglioramento importante perché sono state migliorate le pagine collezione prodotto. Ovvero quelle che spesso diventano fondamentali proprio per ottenere un buon posizionamento su Google. Cosa propone la nuova versione di WooCommerce?

Gli sviluppatori, come suggerisce il post ufficiale, hanno aggiunto una nuova animazione di caricamento che segnala quando i prodotti vengono aggiornati, integrandosi perfettamente con il colore del tuo tema. Inoltre è stata aggiunta la funzione “Torna all’inizio” per un’esperienza di navigazione più fluida all’interno del blocco della Collezione di Prodotti. Non sottovalutiamo mai tutto ciò che riguarda l’user experience del pubblico. Soprattutto quando si vende online.

Crea un negozio online in modo semplice e veloce

  • WooCommerce installato
  • Cache configurata
  • Staging con 1 click

Versione HTML della ricevuta dell’ordine

Basata sulle novità introdotte già da WooCommerce 8.6, la funzione stampa delle ricevute consente di generare URL temporanei per presentare al cliente una copia HTML di ciò che ha ordinato. Questi documenti possono essere inviati a qualsiasi servizio di stampa per una copia cartacea.

Le informazioni incluse nella ricevuta, così come il suo formato, sono quelle già fornite dalle applicazioni mobili WooCommerce. Il documento che viene inviato include l’icona della carta di credito e le ultime quattro cifre quando l’ordine viene pagato utilizzando WooCommerce Payments.

Personalizzazione del blocco checkout

La nuova versione WooCommerce 8.7.0 include una versione sperimentale della funzionalità API per aggiungere campi aggiuntivi per il Checkout Block su cui abbiamo lavorato. Questa funzionalità è solo per sviluppatori e attualmente è prefissa con un prefisso sperimentale.

Nuova versione di WooCommerce: release 8.7
Nuove opzioni per WooCommerce 8.7.

Ti consente di introdurre campi nativi nel blocco di checkout che verranno raccolti e mostrati in tutto WooCommerce, dalla pagina Il Mio Account, all’Amministrazione Ordini, alle email e agli schermi di Conferma Ordine. Ti piace? Puoi sperimentarlo, testarlo e assicurarti che si adatti al tuo caso.

Supporto per opzione regionale Marocco

Buone notizie per chi lavora con il Marocco. Con la nuova versione di WooCommerce c’è un supporto completo verso queste le regioni, consentendo calcoli di spedizione e tasse più accurati. Ma anche segmentazione dei clienti. Questo aggiornamento è perfetta per i tuoi clienti marocchini.

Dettagli della nuova versione di WooCommerce

Sono stati completati una seri di ticket tecnici per correggere bug, migliorare le prestazioni e ottenere il massimo da questo plugin per creare ecommerce. Non a caso è stato scelto anche dal nostro team per realizzare uno dei prodotti più richiesti: l’hosting con WordPress preinstallato.

Questo servizio permette di installare il CMS con un click e avere già tutto quello che ti serve per creare un e-commerce con WooCommerce: hai i plugin necessari, un tema predefinito e una serie di semplificazioni indispensabili. Come la possibilità di creare un sito internet in staging.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti totali: 1 Media: 5]
Riccardo Esposito

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *