WordPress è utilizzato dal 43% dei siti web in tutto il web

Postato in data 17 Dicembre 2021 da Riccardo Esposito

Quanto è usato WordPress? La cifra è nota: 43,1%. Questo è il risultato più importante rispetto alla diffusione di WordPress su internet come CMS: la comunicazione è arrivata pochi giorni fa durante il live tenuto da Matt Mullenweg durante il discorso per la chiusura dell’anno 2021. Un anno che ha visto WordPress guadagnare una quota di mercato importante passando dal 39,1% al 43,1% secondo i dati ufficiali di w3techs.

Quanto è usato WordPress

Ciò significa che si avvicina il momento in cui potremo dire che la metà dei siti web online sono creati con questo CMS. Non a caso abbiamo creato un’offerta per hosting per siti WP managed. Insieme a quest’ultimo guadagnano punti rilevanti anche Wix, Squarespace e Shopify, realtà molto interessante per chi vuole creare un ecommerce in poco tempo. Un colpo importante viene registrato dal CMS Joomla che passa da 2,2% a 1,8%.

La visione futura di WordPress

Uno dei passaggi fondamentali della comunicazione ufficiale? Quello in cui Mullenweg sottolinea gli scenari prossimi: “Dobbiamo rimanere umili, stare vicini agli utenti e migliorare il software il più rapidamente possibile.

Non a caso il boss di WordPress ha suggerito che il 2022 potrebbe essere un anno in cui avremo quattro versioni del CMS invece di tre. Sempre a proposito degli scenari futuri, Mullenweg ha evidenziato nuove funzionalità in arrivo con la versione 5.9. E ha ribadito che Gutenberg è il futuro di WordPress per il prossimo decennio. Quindi chi è ancora legato al classico editor può tranquillamente fare pace con questo sistema di blogging.

Come viene usato questo CMS

Oltre a quanto è usato WordPress, ricordiamo che la versione più utilizzata è la 5 con il 91.2% dei siti web. E che oltre il 20% ha installato Woocommerce. Quindi possiamo dire che una buona percentuale di utenti ha utilizzato WordPress come CMS (content management system) per creare un ecommerce.

Come viene usato questo CMS

Ricordiamo, inoltre, che WordPress si posiziona come un CMS utilizzato sia da molti siti web che da portali che fanno molto traffico, dividendo la scena con pochi altri attori come i già citatiWix, Squarespace, Joomla e Shopify. Di sicuro questi sono i CMS più utilizzati oltre alle soluzioni personalizzate e in HTML customizzato.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti totali: 0 Media: 0]

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.