Nuovo formato Google Ads per le auto

Postato in data 23 Marzo 2022 da Riccardo Esposito - Aggiornato il 25 Marzo 2022

Novità in arrivo per chi lavora con la pubblicità online. Dopo la pubblicazione delle ricerche correlate di Google AdSense passiamo sull’altro fronte, quello utile per chi crea le sponsorizzate. In occasione del salone della National Automobile Dealers Association (NADA), Mountain View ha presentato gli annunci di veicoli, un nuovo formato Google Ads per le auto da inserire nelle serp della ricerca attraverso il classico circuito promozionale online.

Questa soluzione serve a mostrare e promuovere le auto in vendita nelle vicinanze. Ora questo standard è disponibile solo negli Stati Uniti e presto sarà in arrivo anche in altri paesi.

Qual è lo scopo di questa novità?

Il formato Google Ads per le auto serve a promuovere gli annunci dedicati ai veicoli per raggiungere facilmente i clienti che cercano una nuova vettura. Nel sito web in cui è stata pubblicata la news viene fatto un esempio concreto. Se un utente va su Google e cerca un SUV del 2019, potrà sfogliare diverse opzioni da acquistare nelle vicinanze. Il tutto confezionato con immagini e informazioni tecniche come marca, modello, prezzo e chilometraggio. 

formato Google Ads per le auto

Dopo aver selezionato un’auto, l’annuncio indirizzerà alla pagina di atterraggio. Ovvero la landing page promossa con descrizione del veicolo, ulteriori foto, magari un video (che funziona sempre sulla landing page), un modulo di richiesta e le informazioni di contatto del concessionario. Ovviamente, grazie a questo formato Google Ads per le auto puoi quindi selezionare le azioni che desideri misurare, come i lead e le visite al sito online.

Come funziona il formato Google Ads per le auto

Devi creare un feed di dati relativi all’inventario dei veicoli – come marca, modello, prezzo, chilometraggio e condizioni – e collegarlo a Google Merchant Center. Questo avviene per collegare i potenziali lead alle auto rilevanti per una determinata ricerca. Ma anche per ottenere informazioni dettagliate sul rendimento degli annunci che hai pubblicato.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti totali: 0 Media: 0]

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.