Come si blocca un Indirizzo IP sul sito web?

Postato in data 24 Giugno 2024 da Riccardo Esposito
PROMO

Hosting multidominio: risparmio e professionalità in un unico prodotto | Ora in promo al 50% |

  • Account illimitati
  • Installazione Cms 1 click
  • Assistenza H24/365
  • Migrazione gratuita

Sappiamo che l’IP, Internet Protocol, è una combinazione numerica che identifica un dispositivo – computer, telefonino, server – connesso a una rete. Come ad esempio internet. Quindi può capitare di dover bloccare un indirizzo IP ed evitare che un determinato utente o dispositivo raggiunga il tuo sito internet. Motivo?

Come si blocca un Indirizzo IP sul sito web?

Le condizioni sono diverse. Potrebbe essere un troll o un spammer. Oppure un bot. A volte non hai piacere a ricevere queste visite. Per questo motivo possiamo ipotizzare alcune soluzioni per rifiutare un IP pubblico, la soluzione assegnata dai fornitori di servizi Internet (ISP) che puoi utilizzare per bloccare del traffico web.

Perché disattivare un Indirizzo IP

Come anticipato, potrebbero esserci diverse ragioni che ti spingono a rifiutare un IP. Ovvero a bloccare l’accesso solo a determinati utenti. La prima ragione utile: limitare spam e accessi da fonti pericolose.

Se ti rendi conto che determinate visite portano, ad esempio, commenti non voluti o tentativi di attacchi malware puoi aumentare la sicurezza del tuo sito web e ridurre questo traffico indesiderato.

Altro aspetto sul versante della prevenzione: puoi limitare l’accesso e rifiutare IP di chi prova a fare dei login non autorizzati o a lanciare attacchi DDOS. Altra opzione: puoi aver bisogno di bloccare l’accesso a utenti indesiderati per motivi legati alla condotta della community.

Da leggere: plugin per attivare il firewall su WordPress

Usa l’htaccess per rifiutare un IP

Questo è il metodo che puoi sfruttare per bloccare un indirizzo IP velocemente. Se il tuo sito web è ospitato su un server Apache, puoi accedere al tuo file htaccess (qui una guida per modificare il file su WordPress) e indica la combinazione numerica che vuoi limitare. La soluzione da seguire?

  order allow,deny
  deny from 111.222.333.444
  allow from all

Incolla questa combinazione nel tuo file htaccess aprendolo con l’FTP o Documents Management del cPanel. Chiaramente devi utilizzare il numero dell’IP incriminato al posto di quello indicato nell’esempio. Se non hai esperienza con questi strumenti puoi optare per una delle soluzioni successive.

Come bloccare un IP con cPanel

Il modo più semplice e immediato per fermare un indirizzo IP sul tuo sito web: utilizzare il cPanel. Grazie a questa raccolta di di tool puoi, in primo luogo, scoprire questa combinazione di numeri. Infatti, nello strumento visite hai l’elenco di tutti gli accessi al tuo sito internet con indicazioni precise su fonte, URL di atterraggio e IP.

bloccare un indirizzo IP
Bloccare un indirizzo IP su cPanel.

Poi, il tool è nella sezione sicurezza e si chiama Blocco IP. Tutto semplice: indica l’IP che vuoi rifiutare e invia. Puoi aggiungere singoli IP, sfruttare il formato Classless Inter-Domain Routing (CIDR) o gruppi divisi da simboli precisi come la barra (-). Puoi anche bloccare tutti gli IP che contengono una combinazione numerica.

Rifiuta utenti nei commenti WP

Il content management system WordPress fornisce uno strumento molto interessante se vuoi bloccare un indirizzo IP nell’area commenti. Ad esempio, può capitare che ci sia un soggetto che lascia interventi offensivi, out of topic, utilizzando un linguaggio inadeguato. Ebbene, se vai nelle impostazioni e in discussione puoi inserire la combinazione numerica e bloccare un indirizzo IP in modo semplice e immediato nei tuoi commenti.

Utilizza dei plugin WordPress

Esistono delle estensioni che possono dare un contributo in questo lavoro di bloccaggio di determinati IP. Ad esempio, Wordfence Security ti consente di intervenire attivamente per fermare determinati indirizzi. Apri la scheda Blocco nella parte superiore della sezione Firewall e aggiungi l’indirizzo. Clicca su Blocca questo IP per raggiungere l’obiettivo. Ci sono altri plugin che ti consentono di operare in questa direzione? Usa All In One WP Security & Firewall o IP Location Block per bloccare chi arriva da determinati paesi.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti totali: 0 Media: 0]
Riccardo Esposito

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *