Come integrare i video su WooCommerce per migliorare il tuo shop online

Postato in data 25 Aprile 2022 da Riccardo Esposito

Inserire video su Woocommerce vuol dire affrontare il tema dello shopping online con una marcia in più. Puoi sfruttare i contenuti multimediali per vendere di più e far arrivare un numero maggiore di persone sulle tue risorse di conversione: i video catalizzano l’attenzione. In più possono diventare un ottimo strumento SEO.

Come integrare i video su Woocommerce per migliorare il tuo shop online

C’è da aggiungere un punto: è facilissimo integrare video su WooCommerce. Anche perché il lavoro da svolgere è quello del copia/incolla del codice HTML di YouTube nelle pagine web. Anzi, dato che WooCommerce si basa su WordPress basta mettere l’URL del video dove ti serve per embeddare. Questa è la base di partenza.

Però non è sufficiente per continuare. Esistono dei chiarimenti da affrontare per integrare e inserire i video su WooCommerce come un professionista dell’ecommerce marketing? Continua a leggere per approfondire.

Perché inserire i video su WooCommerce

Il passaggio più importante da affrontare: capire perché stiamo facendo tutto questo. Inserire i video su un ecommerce – a prescindere che sia realizzato con WooCommerce o con Magento, Prestashop o Joomla – è importante perché questa soluzione consente di aumentare le vendite. Nello specifico, sappiamo che il 97% degli esperti del settore marketing (fonte dati) ha riferito che il video ha aumentato la comprensione di un prodotto o servizio e il 76% ha sottolineato che il contenuto multimediale ha aiutato ad aumentare le vendite. Questo significa, in buona sintesi, che includere un video nella pagina di destinazione può migliorare le vendite.

Aumenti le conversioni dell’80% e oltre. Basta questo per affrontare il tema del video ecommerce marketing con la giusta convinzione? Direi che possiamo approfondire con maggior precisione i motivi che ci spingono a inserire un video su WooCommerce leggendo i dati dell’infografica pubblicata su www.invespcro.com.

video su woocommerce

Nello specifico, questa grafica ci ricorda che il 58% dei clienti di un ecommerce confida di più nelle aziende che pubblicano video dei prodotti.E il 44% è disposto ad acquistare un maggior numero di beni. Sarà un buon modo per fare cross e upselling, non trovi? Tutto questo è fondamentale per vendere su internet.

Che video puoi caricare su WooCommerce

Ci sono diversi motivi che possono spingerti a utilizzare la strategia dei video su Woocommerce e, in generale, su un sito web dedicato alla vendita online. Quali sono le tecniche di content marketing da sfruttare?

How to video

Per migliorare la vendita dei prodotti puoi realizzare dei contenuti multimediali in grado di mostrare come funziona il bene che stai vendendo. Ad esempio, se hai ricevuto diverse email di chiarimento per capire come funziona un determinato passaggio puoi creare un video da pubblicare su YouTube e poi sul blog insieme a un tutorial approfondito. Ovviamente questi video sono perfetti anche sulle schede prodotto.

FAQ

Sono video che rispondono alle domande comuni esposte dai customer. Puoi integrare queste clip sia sulle schede prodotto, sia nelle pagine FAQ specifiche perché ti consentono di rispondere alle domande del pubblico in modo dettagliato. Puoi aiutare così i potenziali clienti a superare eventuali dubbi e obiezioni che potrebbero presentare verso i tuoi prodotti. Inoltre fai risparmiare tempo al customer care service che risparmia risposte.

Approfondimento

Ti faccio un esempio concreto. Vendi tappetini per fare Yoga? Crea una serie di video dedicati a questa filosofia orientale. E usali per creare pagine informative in cui dai riferimenti e approfondimenti ai tuoi possibili clienti.

Puoi coltivare la fiducia del target utilizzando i video per mostrare competenza e rispetto verso un determinato argomento e i video di approfondimento aiutano a consolidare il tuo brand in un settore.

Dietro le quinte

Non dimenticare di proporre il lato umano. Puoi farlo condividendo video che mostrano cosa si nasconde dietro le quinte, magari pubblichi un contenuto in cui il CEO condivide la sua storia oppure puoi presentare il personale che lavora ogni giorno per migliorare il prodotto, la spedizione, il customer care service. Insomma, anche questo fa parte della tua strategia di vendita via content marketing. Anzi, si tratta di video storytelling

Testimonial

Un bel prodotto video da utilizzare sulla scheda dell’ecommerce. Invece di creare il classico carosello di screenshot, prova a chiedere delle recensioni video ai tuoi clienti migliori. Ovvero quelli soddisfatti di cosa hanno acquistato ma anche disposti a metterci la faccia. La riprova sociale è una leva potente, soprattutto se viene espressa attraverso voce e immagini del viso.

Come inserire video su WooCommerce

Come ti dicevo, aggiungere un video su WordPress non è difficile di base: basta incollare codice o permalink per far apparire il video che hai caricato su YouTube. Oppure puoi fare l’upload direttamente sui media del CMS.

Ma devi avere una gran quantità di spazio sul web server. E non è neanche la soluzione migliore in termini di visibilità online. Poi devi valutare anche il peso della pagina web quando viene caricata dal browser dell’utente.

Insomma, nella maggior parte dei casi conviene caricare i video su YouTube e poi embeddarli. Ma, pur volendo seguire questa linea, come ottimizzare come ottimizzare i video su WooCommerce? La soluzione migliore?

Come inserire video su WooCommerce

Io ti propongo di installare un add-on specifico per questo scopo. Quello consigliato da WooCommerce stesso si chiama Add Featured Videos in Product Gallery. Si tratta di una soluzione che ti permette di sfruttare una serie feature fondamentali per chi vuole ottenere il massimo dai contenuti multimediali su un ecommerce.

Nello specifico puoi mostrare i video prodotti nella galleria della scheda in cui avviene la vendita e puoi unire i contenuti multimediali con le classiche foto nello stesso slideshow. Puoi personalizzare ogni aspetto, hai la possibilità di caricare il video o suggerire il tutto via link di YouTube. Insomma, è una soluzione semplice e rapida per inserire video sulle schede WooCommerce come featured image ed elemento in galleria.

Che video puoi caricare su WooCommerce

Ci sono delle alternative? Qualcosa di simile fa anche il plugin Product video for WooCommerce ma stiamo parlando di un meccanismo chiaro: aggiungo un’estensione che mi consente di gestire al meglio i contenuti, sia nativi che caricati su YouTube e Vimeo. In ogni caso sei nel posto giusto se vuoi mostrare i video dei prodotti.

Hai già iniziato a lavorare con l’ecommerce?

Questo è fondamentale per ottimizzare la tua strategia di ecommerce marketing e per aumentare le vendite. Non bisogna dimenticare, però, che tutto nasce da una base: la realizzazione di un sito web pensato per vendere.

Oggi WooCommerce è la soluzione migliore se valutiamo semplicità d’uso e possibilità offerte, senza dimenticare l’indipendenza da qualsiasi piattaforma che chiede fee o percentuali sulle vendite. In sintesi, stai creando un ecommerce di proprietà e non una presenza su un marketplace. D’altro canto hai bisogno di competenze.

Crea un negozio online in modo semplice e veloce

  • WooCommerce installato
  • Cache configurata
  • Staging con 1 click

Per l’installazione base ci pensiamo noi: acquista un hosting con WooCommerce integrato così hai già tutto quello che ti serve per iniziare, da WordPress installato a tutti i plugin necessari per avviare il tuo shop online.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti totali: 0 Media: 0]

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.