MOBILE

Instant Article e Google AMP: il futuro è veloce e mobile

Instant Article e Google AMP: il futuro è veloce e mobile

Questo è il futuro del web: contenuti rapidi e veloci, capaci di soddisfare in un attimo le esigenze del lettore. Da qualsiasi dispositivo, anche se la connessione non è il massimo. Queste sono le esigenze di un web che lavora sempre di più sul mobile: chi si occupa di content strategy deve prendere in considerazione questo punto.

Riccardo Esposito

WordPress e mobile: 5 dettagli da ottimizzare ora

WordPress e mobile: 5 dettagli da ottimizzare ora

Ok, il tuo blog ha un template responsive e hai superato il primo passo per ottimizzare il tuo progetto in chiave mobile. È impossibile pensare un blog – più in generale, un progetto web – senza la giusta attenzione verso smartphone e tablet: i tuoi contenuti si devono adattare ai vari dispositivi. Per avvalorare questa

Riccardo Esposito

Nella serp arriva l’etichetta Mobile-Friendly

Nella serp arriva l’etichetta Mobile-Friendly

L’attenzione verso l’utente, verso la user experience, è sempre maggiore. Per fortuna aggiungo. Sono lontani i tempi dei siti web impossibili da leggere e da navigare, creati per i motori di ricerca: oggi vince chi riesce a focalizzarsi sulla buona struttura di un progetto online. Mountain View (a volte) lascia informazioni preziose sulla strada da

Riccardo Esposito

[Infografica] Perché la tua email deve essere mobile?

[Infografica] Perché la tua email deve essere mobile?

Per un motivo semplice, banale: perché nel mondo la diffusione dei dispositivi mobile è inarrestabile. E continua ad aumentare anche in Italia. Gli utenti controllano la posta elettronica in ogni momento, da schermi di qualsiasi dimensione. Ed è questo il motivo che spinge Email Monk ad aprire questa infografica con un avvertimento: fai in modo

Riccardo Esposito