COMMENTI

Cancellare tutti i commenti spam e trash di WordPress in pochi click

Cancellare tutti i commenti spam e trash di WordPress in pochi click

Come cancellare tutti i commenti in attesa di moderazione spam senza andare su ogni singola schermata e cliccare la spunta? Questa è una delle esigenze del webmaster che deve fare manutenzione su siti e blog che rimasti per molto tempo senza attenzioni. Chi gestisce da tempo, e in modo professionale, un progetto online sa bene

Riccardo Esposito

Come e perché disabilitare i commenti WordPress

Come e perché disabilitare i commenti WordPress

Hai deciso di disabilitare i commenti WordPress? Una scelta che non condivido. Io credo che la discussione si trovi al centro del concetto di blogging: le persone chiedono chiarimenti e informazioni. E se vuoi creare una community solida devi lavorare sul confronto. Devi lavorare con i commenti. Li devi alimentare, devi spingere a lasciare un contributo

Riccardo Esposito

Come sfruttare (sul serio) i commenti del tuo blog

Come sfruttare (sul serio) i commenti del tuo blog

I commenti sono fondamentali per il tuo blog. Sul serio. Puoi ottenere tanto da un buon lavoro sui commenti. Il motivo è chiaro: rappresentano la vera differenza rispetto a un sito statico. Un sito che è utile, ha ancora il suo motivo di esistere se studiato con attenzione e se nasce intorno a obiettivi chiari.

Riccardo Esposito

Commenti WordPress: 6 dettagli che forse non conosci

Commenti WordPress: 6 dettagli che forse non conosci

Sai bene che i commenti del blog WordPress sono una risorsa utile per comunicare e per interagire con i lettori. Ma, soprattutto, permettono di sfruttare una delle leve decisive dello strumento blog: creare interazione. Qual è la differenza sostanziale con un sito web? L’evoluzione dei contenuti, questo è sicuro: la home page del blog è sempre in divenire. Ma

Riccardo Esposito

Come ottimizzare i commenti del tuo blog WordPress

Come ottimizzare i commenti del tuo blog WordPress

I commenti sono una caratteristica fondamentale di un blog: permettono ai lettori di lasciare opinioni, critiche e nuovi contenuti alla fine dei post e delle pagine statiche. Per lasciare un commento basta seguire le istruzioni del form. Su un blog WordPress, in linea di massima, questo form è composto da tre campi fondamentali: nome e

Riccardo Esposito