Aumentano i Google FAQ Rich Result nella serp

Postato in data 1 Giugno 2022 da Riccardo Esposito

Ci sono grandi novità per chi monitora le evoluzioni della serp: i Google FAQ Rich Result sono in aumento. Come sottolinea Search Engine Land, infatti, sembra che la pagina dei risultati di ricerca abbia mostrato più risultati con i rich snippet contenenti risposte rapide. Stiamo parlando di pagine web che contengono il codice necessario per far apparire risposte a domande specifiche e che nella serp presentano un accordion a tendina.

Aumentano i Google FAQ Rich Result nella serp

Ovvero un titolo che, una volta cliccato, apre una finestra con una risposta. Questo risultato si ottiene con i dati strutturati ma chi ha il plugin Yoast, presente di default nel nostro hosting con WordPress preinstallato in italiano, può sfruttare un blocco dell’editor Gutenberg. In sintesi, basta aggiungere lo schema predefinito per avere il codice già pronto. E sfruttare questa funzione molto interessante per attirare l’attenzione nella serp.

Hosting WordPress preinstallato e gestito

  • WordPress installato
  • Cache configurata
  • Aggiornamenti automatici
  • Assistenza H24/365

Chi ha notato l’aumento di Google FAQ Rich Result

Google sta mostrando questi risultati con FAQ con una percentuale interessante, ben 5 punti in più rispetto alla norma secondo il SEO tool RankRanger. Ecco il grafico dei dati che mostra l’aumento. Ricordiamo che Google ha recentemente limitato a due il numero di tendine che puoi aprire all’interno di un Google FAQ Rich Result.

Google FAQ Rich Result

Con più risultati contenenti domande frequenti e rich snippet con FAQ, il tuo sito web potrebbe avere dei benefici in termini di ranking. Ovviamente se hai implementato il tutto nel modo giusto e senza forzare la mano.

D’altro canto anche i tuoi competitor possono sfruttare questa soluzione e toglierti visibilità, ma sempre se questa tendenza sarà registrata anche in Italia e costante nel tempo. I Google FAQ Rich Result nella serp di solito portano a una percentuale di clic più elevata rispetto allo snippet standard dei risultati di ricerca di Google.

Ma non sempre. Se l’utente ottiene la sua risposta dai testi inseriti nelle tendine non cliccherà sul link. E tu perderai una visita. In sintesi: applica queste soluzioni solo quando servono veramente.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti totali: 0 Media: 0]
Tag: google

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.