Hosting Linux: cos’è, a cosa serve e come funziona

Postato in data 5 Ottobre 2020 da Riccardo Esposito - Aggiornato il 22 Ottobre 2020

Capire cos’è un hosting Linux è importante ma, al tempo stesso, abbastanza semplice: si tratta di un servizio basato su server che girano su sistema operativo Linux e che ti consentono di ospitare dati da rendere disponibili online (ma non solo).

cos'è un hosting linux

L’hosting Linux è una delle soluzioni più utilizzate da chi si occupa di web marketing, creazione di siti web e anche alcuni tipi di ecommerce. Soprattutto quelli più semplici. Ma questa spiegazione non rende giustizia all’argomento: ecco cosa devi sapere.

Cos’è un hosting linux: definizione

Considerato che l’hosting (dal verbo inglese to host, ospitare) è un servizio pensato per archiviare documenti digitali e renderli disponibili a visitatori e amministratori, la soluzione Linux è quella che permette di far funzionare tutto attraverso questo sistema operativo che appartiene al gruppo dei SO simili a Unix.

Si tratta di un host molto diffuso tra i provider italiani e non che permette, principalmente, di ospitare file e database di siti web. Soprattutto quelli basati su CMS WordPress, vale a dire una delle soluzioni più apprezzate. L’hosting in questione dà la possibilità all’utente di usare macchine (vale a dire i server) che operano con sistemi operativi Linux. L’alternativa è quella di usare Windows ma non sempre è una scelta adeguata.

Da leggere: come scegliere hosting per il tuo progetto

Quando scegliere un hosting Linux

Questo tipo di servizio è uno dei requisiti hosting per WordPress. O meglio, è la scelta preferita nel momento in cui devi creare un sito web che richieda PHP versione 7.4 o superiore, MySQL versione 5.6 o superiore, server Apache.

Queste sono le caratteristiche che consentono di capire con esattezza cos’è un hosting Linux: una risorsa fondamentale per creare siti web con determinate esigenze. Anche se non è l’unica soluzione disponibile sul mercato, c’è altro da valutare.

Hosting linux meglio di Windows?

Non esiste una soluzione migliore o peggiore in termini assoluti ma solo relativi. Un hosting basato su server che lavorano su OS Windows ha determinate caratteristiche tecniche che lo rendono inadatto allo sviluppo di siti web creati in WordPress.

Questo è un CMS che si basa su PHP, e pretende server che supportino questo linguaggio di programmazione ma anche MySQL. Ed è per questo che si preferisce l’hosting con server su sistema operativo Linux quando si lavora con WordPress.

Sicurezza e performance sono paragonabili e sovrapponibili tra hosting Linux e Windows, si tratta solo di compatibilità con in content management system. E di sicuro WordPress è quello più diffuso per creare siti web personali e piccoli ecommerce.

Da leggere: il miglior hosting per un sito web aziendale

Dove acquistare un servizio utile?

Di sicuro online. Però devi valutare l’hosting che stai per acquistare in modo da garantire tutto ciò che serve al tuo progetto la migliore evoluzione possibile, Sia come sicurezza che in termini di performance. Quindi assicurati sempre che l’hosting Linux sia legato a server con dischi SSD per garantire massima velocità, HTTP/2 e HTTP keep alive, Let’s Encrypt e backup quotidiano.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti totali: 0 Media: 0]

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *