7 e-book che devi assolutamente leggere

Postato in data 16 Giugno 2014 da Riccardo Esposito - Aggiornato il 23 Febbraio 2015

Quante risorse ti ho consigliato sul blog Serverplan?

Una marea. Ho cercato di coprire più o meno ogni ambito del settore web marketing: ho elencato le migliori risorse legate alla SEO, al web design, al social media marketing, al webwriting.

ebook

E poi ho continuato con aggiornamenti in tema perché, lo sai bene, ci sono sempre nuovi blog da seguire e aggiungere al feed reader.

Ora però è tempo di passare a qualcosa di più sostanzioso, di più impegnativo. Esatto. Aggiorni le tue conoscenze con il blogging ma hai bisogno di studiare. Di studiare sodo. Per questo ti consiglio qualche e-book legato al settore web marketing che devi assolutamente leggere.

  • Fai di te stesso un brand – Inizio con questo libro di Riccardo Scandellari dedicato al mondo del branding online: quali sono le pedine giuste da muovere per farti conoscere nel modo giusto? A cosa servono i social? E il blog? La risposta arriva, basta sfogliare questo libro che mi vede protagonista in minima parte. Ho scritto, infatti, un piccolo contributo legato al mondo del webwriting.
  • Pinterest per il business – L’opera di Domenico Armatore, Azzurra Tacete e Paola Sangiovanni. In questo testi si parla, come suggerisce il tittolo, di Pintereste: ovvero il social network rivolto alle immagini e alle rispettive board. La prospettiva è particolare: il libro si rivolge a chi vuole fare business, a chi cerca la soluzione giusta per sfruttare Pinterest in azienda.
  • Twitter Marketing – L’e-book di Valentina Lepore è semplice, ben scritto, completo. L’argomento, poi, è fin troppo chiaro dal titolo: fare marketing con Twitter, uno strumento sempre più utilizzato da aziende e liberi professionisti (per non parlare dei politici) che però deve essere usato con attenzione. Per iniziare questo e-book è l’ideale.
  • Crisis Management – Un e-book che non si acquista ma che si scarica con un click: è il dono di Valentina Falcinelli a chi vuole conoscere i dettagli di questa arte delicata, ovvero la gestione della crisi sui social. Cammini sul filo del rasoio, è vero, ma per avere qualche speranza in più devi studiare.
  • Google Plus per principianti e professionisti – Una piccola guida firmata da Alessio Moretto per chi vuole iniziare a usare Google Plus. In questo caso il target è differente: si passa dal principiante, ovvero da chi ha poca confidenza con la piattaforma Google Plus, a chi ha già competenze in materia e vuole utilizzare G+ per fare business.
  • Rischi e opportunità del Web 3.0 – Ci siamo concentrati sui social, ma non basta. Adesso arriva il momento di dedicare spazio al web 3.0, a una visione dettagliata della rete che verrà. Per questo ho selezionato il libro di Rudy Bandiera, fresco di presentazione: per dare un senso ai cambiamenti che investono le nostre vite digitali e non.
  • SEO Power – Un classico di Giorgio Taverniti, un libro che deve essere presente nelle librerie di chi lavora online. Ti occupi di social? Scrivi? Fai web design? Non mi interessa: la base della search engine optimization non deve mancare e la trovi qui, in questo libro.

Per chiudere c’è il nostro e-book, l’e-book di Serverplan legato al mondo del blogging con WordPress. per scaricarlo devi semplicemente condividere la landing con uno dei pulsanti social.

Buona lettura!

Clicca per votare questo articolo!
[Voti totali: 0 Media: 0]

Discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *